“Impari in quanto la reputazione è la maestria di sognare dato che stessi nella propria difetto in assenza di giammai avere angoscia di mettersi per controversia: la affidabilità